Ultime News, Marco Rossetti

Cos'è il fermo auto e come funziona

A differenza del pignoramento, il fermo auto e l'ipoteca possono essere iscritti in qualsiasi momento dopo i 60 giorni dalla notifica della cartella. Con il fermo auto non si può più circolare. Si può vendere l'auto ma l'acquirente la ottiene con tutto il fermo e quindi il divieto di utilizzarla. Il fermo dovrebbe anticipare il pignoramento dell'auto, essendo infatti volto ad evitare che il mezzo possa danneggiarsi e perdere di valore: di fatto però, come abbiamo detto in apertura, viene utilizzato come strumento di coercizione, per mettere il contribuente con le spalle al muro. Difficilmente si vedono pignoramenti dopo l'iscrizione di un fermo. Con il fermo auto si deve pagare l'assicurazione se l'auto rimane parcheggiata in strada. Non si deve pagare il bollo, salvo che la Regione disponga diversamente.

Avvocato Marco Rossetti, le aree di attività

LE AREE DI ATTIVITÀ

recupero crediti (decreto ingiuntivo, stesura lettere di diffida)
esecuzioni mobiliari ed immobiliari
separazioni e divorzi consensuali
diritto di famiglia
procedimenti di volontaria giurisdizione (amministrazione di sostegno e interdizione
obbligazioni e contratti
successioni e donazioni
diritti reali
ricorsi avverso contravvenzioni per violazione codice della strada e procedimenti ex lege 689/81
infortunistica stradale e non stradale
diritto del lavoro
responsabilità medica e sanitaria
diritto bancario, usura e anatocismo
Consulenza ed assistenza giudiziale e stragiudiziale con redazione di lettere, atti e pareri

Iscrizione alla newsletter

Designed by Canale55